maicol let's go.

Andare in basso

maicol let's go.

Messaggio  alesblu il Sab Giu 21, 2008 4:53 pm

maicol,era il mio piu' grande amico,un cucciolo d'aborigeno australiano,come si definiva lui...
era un ragazzone di 30 anni,che viveva in strada da quando ne aveva 15.lui era la liberta' a tutti gli effetti.l'ho conosciuto tanti anni fa,quando arrivo' a cagliari,tutti mi dicevano di essere diffidente che non era una persona affidabile,ma come al solito,fortunatamente io ho fatto di testa mia.ho iniziato a parlarci a conoscerlo,abbiamo dormito insieme in una casa abbandonata piena di topi.devo ammettere che il giorno avevo un po paura ma lui non ha mosso un dito,abbiamo dormito in due letti separati ridendo tutta la notte perche' avevamo paura dei topi.dal giorno abbiamo vissuto mille situazioni insieme,giravamo con un sacco a pelo per i paesi della sardegna,poi quando avevo la casa da studente a sassari lui veniva a casa e mi aiutava a cucinare a pulire e sopratutto mi faceva sempre ridere ...e guai a chi minacciava di farmi del male...era un amico a tutti gli effetti,sarebbe morto per difendere l'amicizia .poi fu coinvolto in un furto d'auto,non l'aveva rubata lui,ma era stato convinto a salire in macchina da un amico,a fare un giro secondo loro,il tipo si e' schiantato e li hanno presi.ha fatto due anni di carcere.in quei due anni mi ha scritto quasi una volta a settimana,parole bellissime e disegni che odoravano di liberta'.poi usci di nuovo e dopo un po di tempo lo arrestarono con la falsa accusa di aver picchiato un prete.non era vero,tantoche' dopo aver fatto altri anni di carcere scoprirono che era innocente e lo dovevano risarcire per questo.aveva mille progetti con quei soldi,che non avrebbe mai avuto perche' mori' poco dopo.ricordo che due giorni prima di morire lo vidi lo abbracciai forte..poi quando me ne stavo andando lui mi grido'"ale,mi vuoi sempre bene?"guardandomi con quei suoi occhi da cucciolo sperduto,io gli risposi"da morire mio caro maicol"poi non lo vidi mai piu'....
ho voluto raccontare di lui perche'lui era la persona piu' libera del mondo,con coraggio da vendere,sincero onesto e buono...ma come rino,anche lui a volte "ha mostrato anche i denti perche' non poteva vivere altrimenti"e io scrivero' sempre anche di lui...ti amo maickol let's go...ti amo come si puo' amare un amico che e' parte di noi...tu vivrai sempre dentro me,insieme a rino e al mio sughetto.....

ALES E MAICOL COME IL VENTO....

alesblu

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 16.06.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: maicol let's go.

Messaggio  dora il Sab Giu 21, 2008 8:25 pm

commovente e vera come solo le vere amicizie sanno essere, mi dispiace per il tuo amico Ales , ma almeno ha saputo vivere come voleva

dora

Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 16.06.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: maicol let's go.

Messaggio  alesblu il Sab Giu 21, 2008 9:49 pm

grazie dora..ora hp superato la sua morte e non voglio far pena alla gente raccontando la sua storia...ma voglio solo ricordare un grand'uomo,un amico,un gentiluomo della strada,che con la sua forza il suo coraggio e il suo amore continua ora a vivere in me.
grazie ancora di aver letto la mia storia...
non ho detto poi che l'ultima canzone che abbiamo suonato insieme era "gianna"
"Ma la notte la festa è finita, evviva la vita
La gente si sveste e comincia un mondo
un mondo diverso, ma fatto di sesso
e chi vivrà vedrà... "

alesblu

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 16.06.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Grazie Ales...

Messaggio  Admin il Sab Giu 21, 2008 11:23 pm

Cara Ales,
non so come dirti grazie, per averci raccontato questa storia.
Tu e lui, due lupetti liberi, insieme nelle praterie della vita...
Bella mi è piaciuta molto è non era per niente compassionevole, anche se commovente...perchè compassionevole è ciò che non trova la forza di uscire o che non è il suo momento e noi forziamo, mentre questa è una storia spontanea che nasce dal cuore, una storia vera, che ha una sua grande forza dentro, che l'accompagna come una colonna sonora, della "faccia" più stupenda della vita...la libertà...Sono contenta anche che tu abbia fatto di testa tua, avvolte c'è la necessità di farlo per poter vivere e per poter conoscere, come vedi persone stupende; che lottano , ma riescono a vivere liberi come tanti non sanno fare, che mostrano anche i denti(come purtroppo sta succedendo di fare a me ora), ma che sono buoni; bisogna aver coraggio nella vita, perchè propio questa è la sua magia...la forza che ci portiamo dentro...
Cara Ales, questo ricordo è stupendo, portalo sempre nel tuo cuore...perchè, chi se ne va, non sparisce mai del tutto, rimane sempre dentro di noi...basta cercare...Un bacio e grazie Libero

Admin
Admin

Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 15.06.08
Età : 28
Località : Pisa...come città...ma ogni cielo che sia sempre più blù

Visualizza il profilo http://atechesogni.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: maicol let's go.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum